Weekend: Avion Travel e Ministri a Caserta, Cavalera al Duel Beat, la taranta di Bennato, la finale di Rock Targato Italia e Gazzè ad Ascea

09gazzeE poi dite che nella nostra regione non c’è una scena musicale, non si suona ecct. Questo fine settimana sarete smentiti: decine e decine di eventi, concerti all’aperto, musica dal vivo nei locali, contest per artisti emergenti. L’unico lato “negativo” sarà dover scegliere.

Venerdì: oggi c’è veramente l’imbarazzo della scelta. Dopo lo show acustico di ieri a Marcianise , i Ministri promettono di fare tanto casino all’ex Canapificio di Caserta. Ci sarà da ballare al Duel Beat di Napoli con Mixhell, nuovo progetto dell’ex batterista dei Sepultura Igor Cavalera insieme alla moglie: djset tra breakbeat, rock e sonorità brazil.

mixhell11

Folk e contaminazioni: al Jazz Caffè Marianiello di Piano Di Sorrento sul palco Enrico Capuano e la tammurriata rock. A Napoli invece, la Casa della Musica è tutta per la Taranta Power di Eugenio Bennato.

Tanto rock’n’roll e chitarroni: all’Oddly Shed l’hardrock dei Fireyed appena tornati dal tour inglese, al Rifrullo di Eboli i toscani Zen Circus. Punk’n’roll all’Happy Rock di Salerno con The Wild Weekend e Female Troubles, indie rock con gli Stella Diana al Pompeilab. Finale sud del celebre contest Rock Targato Italia al New Dream di Maddaloni: ospiti The Gentlemen’s Agreement e quattro band in gara.

L’ambizioso progetto degli Ashram (con djset di Bondage) al Cabala di Nola, il rock cantautoriale (da scoprire) del cantautore milanes Fabrizio Coppola al Morgana di Benevento. Ne sentiremo parlare. Davvero in gamba.

Fabrizio Coppola (fonte myspace)

Fabrizio Coppola (fonte myspace)

Sotto il Vesuvio con i Funky Pushertz al Jah Bless di Torre Del Greco e con l’interessante iniziativa “Bios & Techne” all’AMACI di Torre Annunziata.

Sabato: Ritmi sudamericani, jazz e soul al Martinica di Ottaviano con Roberto Argentino Lagoa. Di tutt’altra attitudine (e suoni) al Cellar Theory di Napoli con la new wave minimal degli Atmosphere O, e il dj set darkwave post punk.

Atteso evento per le strade di Caserta: sul palco allestito in corso Trieste si esibiranno gli Avion Travel, in occasione della Festa dell’Europa.

foto_avion4

Primo Hana-Bi Rock Fest nell’omonimo locale di Nola: spazio alle band emergenti come Deny, The Aircast, Il Silenzio di Andrea e hangover.  Festa etilica con tantissime band al Mamamu di Napoli: è il Festivalbeer. Si prevedono sfracelli musicali.

A Marina di Ascea anteprima del Meeting del Mare: in piazza concerto gratuito di Max Gazzè. Musiche sghembe. Punk campano al Jail di Napoli con Peacebreakers, Melody Poets e Stifle Stone, indie con Abulico al Kingston di Caserta e rock con i romani Frangar Non Flectar al Morgana di Benevento.

Domenica: Continua la Festa dell’Europa a Caserta. Lungo Corso Trieste (nei pressi del monumento ai caduti) si esibiranno tantissimi artisti casertani e con special guest Marcello Colasurdo e l’Orchestra Popolare Casertana.

Quarto appuntamento con la BulbArt e We’re mixing the colors: oggi tocca alla Indie Experience. Sul palco del Mamamu i romani Lads Who Lunch ed i napoletani Sevenlights.

Lads Who Lunch

Lads Who Lunch

Fragile e Nouer al Doria 83 per una domenica dal sapore underground, così come gli Hesitant Ballad al Sudterranea., ed il duo elettroacustico di Libera Velo al Kestè di Napoli.

Buon r’n’r

Luigi Ferraro

~ di campaniarock su maggio 8, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: