Weekend: la musica in riva al mare sui lidi campani. Rettore alla Fiera della Casa, a Cava dei Tirreni è “Sud-concerto Scena Indipendente”

beach_guitarIl rock (e non solo) si spostano definitivamente all’aperto, sui lidi della costa (come Senese e  Giovanni Baglioni  o nelle piazze (RFC). Sabato grande concerto a Cava dei Tirreni con numerosi rappresentanti della scena indipendente campana, domenica è la Festa della Musica.

Venerdì: ancora un live di qualità al Pompeilab con le tastieriene elettroniche ed i suoni 8-bit degli Atari. Figlio d’arte, ma ha dimostrato di saper usare egregiamente la chitarra, Giovanni Baglioni al Sohal Beach di Torregaveta per presentare il suo esordio “Anima Meccanica”. A pochi kilometri, al Kanathe di Bacoli, il grande sassofonista James Senese sul palco per il suo ultimo lavoro “Cammenanne”.

James Senese

James Senese

Rock indipendente nello spazio esterno de La Volpe e L’Uva di Salerno con i Da’namaste e Popy Popy & The EasyLovers, Nevica su quattropuntozero + Simona Gretsche al Pub Zena di Campagna e hiphopfunk  e reggae con djset di Funky Pushertz e TorReggae al Jah Bless di Torre Del Greco. Al Cocoloco di Frattamaggiore i Palkoscenico riversano la loro potenza reggaedubelettronica: si prevede un live act potente.

Palkoscenico

Palkoscenico

“Smash Racism-Riprendiamoci le strade”: concerto contro il razzismo in Piazza Medaglie D’Oro a Napoli con RFC, Aged Teen, Dirty Affair ed i Quebradeira, Vinyl Pusher al Sud di Caserta e la dancerock ipnotica dei Playmobil From Chernobyl al Black Cat, sempre nella città della Reggia.

Per gli amanti delle atmosfere anni 80, tra punk e primi vagiti elettronici, il pop irriverente di Donatella Rettore, a soli 3 euro, nella Mostra D’Oltremare per la Fiera della Casa.

Sabato: “Sud-concerto scena indipendente” alla Tensostruttra ex ONPi di Cava dei Tirreni: Nino Bruno e le 8 Tracce + Moodrama + Buubba + Microlux + Nevica su quattropuntozero + Denise + The Provincials + Onirica + Simona Gretchen + Underscore + Elettra dalle 18 per un evento tutto gratuito.

sud

Festa di chiusura al Cellar Theory di Napoli, locale undeground che quest’anno ha proposto interessanti spunti per il panorama rock, post rock, new wave e dark napoletano: djset e La Doria Big Band in sconclusionate cover degli 883.

Elettronica live con i Cybersadic al Giomar di Napoli, tributo ai Pink Floyd con i Pigs On The Moon al Vibes di Miseno.

Demonilla,  Gennaro Porcelli & Highway 61,  Blues Bunker, Warm Gun e Icnusa saranno la colonna sonora per il Motoraduno previsto ad  Alife, Caserta, mentre i Without Shame presentano il loro esordio “Parallele Situations” al Se Legend di Bacoli.

Salta purtroppo ArtBeat, in programma presso l’Eremo dei Camaldoli con i Queen of Bulsara: appuntamento il prossimo sabato con lo ska deiToubab.

Domenica: rock sofferto con Carla Bozulich al Museo Archeologico Nazionale di Napoli, coppia di band rock al Jamaica Village di Eboli con No Strings Left e Hot Fetish Divas.

Il 21 giugno è la “Festa Europea della Musica”: ad Aversa, in piazza Municipio, tanto live con Radiokiller (tributo a Vasco9, Blue Gospel Singers, Capatosta e La Grange.

buon weekend r’n’r.

LF

~ di campaniarock su giugno 19, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: