Continua il tour degli Zero Lab Station, nel segno dei Rage Against The Machine

Da Napoli alla Palestina con i pugni chiusi ( e affilati). Ecco gli Zero Lab Station, laboratorio crossover fatto di impegno politico, rabbia e passione amalgamate in un furente rap-funky-metal.

A due anni dall’ottimo Demos Cratia, tornano i Rage Against The Machine vesuviani con l’album “La Commedia della Precarietà” anticipato dal singolo “Bombe Umane”. Il tutto registrato presso gli studi FM Records di Roma e co-prodotto dalla band insieme alla Ko-Rec, coraggiosa etichetta che da anni lotta contro la mercificazione della musica e dei diritti d’autore e segue soltanto la licenza Creative Commons.

Dal sito della Ko-rec è psossibile scaricare il singolo e le b-sides con copertine annesse. Il lungo tour è iniziato a gennaio e la band campana suonerà il 19 luglio al parco Massimo Troisi di San Giovanni a Teduccio, il 25 in piazza S.Domenico Maggiore a Napoli per un concerto benefit organizzato dalla ONG Mani Tese, il 1 agosto a Santa Paolina(AV) per il Live from the Stage organizzato dalla MIC REC, mentre il 3 agosto faranno da band di supporto a Raiz all’Eqo Festival 08 di Frosinone.

Da ascoltare la furente versione del Bombarolo di Fabrizio De Andrè.

il loro my space

sito della Ko.Rec.

Annunci

~ di campaniarock su luglio 15, 2008.

Una Risposta to “Continua il tour degli Zero Lab Station, nel segno dei Rage Against The Machine”

  1. […] mentre alle 22 spazio alle “Bombe Umane” (titolo del loro singolo) dei napoletani Zero Lab Station, che anticiperanno l’esibizione dei toscani Malfunk prevista per le 23. Il quartetto […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: