Al via Farcisentire 2008: stasera aprono gli Zu

Siamo a sei. La sesta edizione del festival organizzato dall’Arcifelix di Scisciano apre i battenti stasera 26 luglio. Si replica domani con il Teatro degli Orrori.

A grande richiesta, tornano gli Zu, dopo gli inconvenienti tecnici dello scorso anno, che hanno convinto gli organizzatori a richiamarli. Nel parcheggio della circumvesuviana di Scisciano, Napoli, il trio hc modern jazz italiano amato in tutta Europa, sarà preceduto dalle esibizioni di artisti emergenti come Naadir, Jacob’s Room e Bogus.

Si parte alle 20.30 e l’ingresso (così come il campeggio) è tutto gratuito, e non è poco.

Ma non ci sarà soltanto la musica al Farcisentire. Arte a 360 gradi, spazi sociali e questioni ambientali e sociali.

Qualche numero: 8 le band, 2 gli artisti-pittori, 1 fumettista, 1 artista scultore e 2 artisti della fotografia su una superficie espositiva di circa 1000 metri. Non una gara, come dichiarano gli organizzatori, ma uno spazio sociale e aggregativo.

Inoltre verrà avviata la campagna informativa “Fragranze d’estate”, i cui obbiettivi saranno i metodi di raccolta porta a porta, le energie rinnovabili e la differenziata. Ci sarà poi “Riflessi”, percorso collettivo tra immagini, parole ed oggetti riciclati, ed “Empatia”, il filo conduttore degli artisti che svilupperanno le loro opere nella contemporaneità della questione ambientale, sociale, ed esistenziale. Ingresso e campeggio gratuito.

Luigi Ferraro

Annunci

~ di campaniarock su luglio 26, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: