The Collettivo: da Napoli a Londra il passo è breve. Tra Franz Ferdinand, Clash e la discopop

Mary Quant era l’inventrice della minigonna. Fenomeno pop che ha cambiato il costume dagli anni 60 a oggi. A lei i The Collettivo dedicano il titolo del loro album d’esordio “Something About Mary Quant” in uscita il 31 ottobre e pubblicato dalla neonata etichetta Materia Principale (ex Seaside).

E’ questo il nuovo sound partenopeo, lontano anni luce dal fenomeno posse e dub, che ha dato tanto a Napoli, città che ora ha bisogno di una nuova boccata d’ossigeno musicale. Attitudine indie, sonorità rock’and roll imbastite di ritmi discodancepop, i The Collettivo si ispirano a band come Franz Ferdinand, Clash e Strokes senza però peccare di cut & copy.

Cinque ragazzi che sorprendono, si definiscono disc-house punk e sudano : Sollo, Mark e tiell, Elfo Saiia, Calijunior e Dario Casillo i componenti, con l’aggiunta di Alexis al visual. Pop anche l’artwork, ispirato al design anni 60. Sul loro myspace si possono ascoltare le tracce “Dancer” e “Selfish”. Molto fresche e ispirate.

“Something About Mary Quant” è prodotto da Matteo Cantalupi (Neffa, Articolo 31, Syria, Edoardo Bennato, Canadians, Punkreas, Bugo e Alexia) e masterizzato allo Sterling Sound (NYC) da Steve Fallone (Tv On The Radio, The Strokes, Au Revoir Simone, The Panics, Yo La Tengo, Jaco Pastorius, Cocorosie, James Brown).

La presentazione dell’album è prevista per il 1° novembre al Duel Beat di Agnano, seguita da due date, la prima a Prato e la seconda a Torre Del Greco.

Queste le date:
01 Novembre 2008 : Presentazione album al Duel Beat di Napoli (Agnano, via Scarfoglio)
14 Novembre _ Panic! @ Controsenso, Prato
21 Novembre @ Jah Bless, Torre del Greco

Luigi Ferraro

il loro myspace

il myspace dell’etichetta Materia Principale

Annunci

~ di campaniarock su ottobre 6, 2008.

8 Risposte to “The Collettivo: da Napoli a Londra il passo è breve. Tra Franz Ferdinand, Clash e la discopop”

  1. Grande Collettivo, una delle migliori band che abbia visto dal vivo!

  2. Si ma Sempre le stesse robbe, cè già gente che fa questo è lo fa anche meglio lasciate perdere! è Viva i franz ferdinand……… Non copiate a nessuno se volete essere qualcuno!

  3. E cheppalle!!
    Francè evita/te di sparare costantemente a zero.
    Sempre a dire che questi c**o di gruppi non fanno niente di nuovo o cose simili;per quanto mi riguarda è da almeno 20 anni che non sento qualcosa di nuovo (escludendo i nostri amati Radiohead).
    Usare come metro di paragone l’innovazione credo sia potenzialmente sbagliato.

    Peace

  4. Raccomandati del cazzo, c’è gente migliore in giro.

  5. fate silenzio ma quale raccomandati!!! io conosco il sollo è un ragazzo ke ha sudato tutto quello ke ha! ed è meritato….quindi sudate e fate gavetta come lui e poi parlate del mio mitico”tarzàn!”

  6. non fa schifo,ma è cosa sentita e risentita…tutti i pezzi sembrano usciti da uno qualsiasi della miriade di gruppetti inglesi che circolano oggi.

    della serie: bravi, ma non vi siete inventati niente.
    oh se poi alla gente piace buon per loro 😉

  7. grandissimi i Collettivo!
    raccomandati? certo che non sapete proprio di cosa parlate 😀

    inoltre hanno un grande sound!

    è sempre un po’ deprimente vedere come si spara sempre a zero su tutti, a volte ci sono ragazzi che tentano di fare qualcosa e nel loro piccolo ci riescono, un po’ di ammirazione e soprattutto di umiltà.

    ciao ciao

  8. Alla fine degli anni ottanta Sollo e Casillo fecero il doppio dei paganti di Peter Tosh al Palapartenope……..Raccomandati?Tipico di chi inquina l’aria con la flatulenza celebrale frutto delle proprie frustrazioni!!!!Un consiglio….. (dubito che dall’alto della tua onniscenza lo accetterai)Nella tua vita cerca di avere la meta’ della perseveranza, dell’umilta’, del coraggio e dell’amore nel fare le cose in cui credi che hanno le persone di cui, senza sapere un c….stai sparlando.Solo cosi’ diventerai un RACCOMANDATO mio caro Mario.Sono felice nel vedere che esiste qualcuno come voi che riesce a fare quello in cui CREDE!!!!!!Ciao da uno che vi conosce un po di piu’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: