Week-end ad altà intensità live. Dal tutto esaurito dei Subsonica al folk di Langhorne Slim

subsonicaFine novembre ad alta gradazione rock, e non solo. Per chi dice, e pensa, che in Campania di concerti non se ne fanno, questa volta deve essere contraddetto. Avellino, Benevento, Caserta, Napoli e Salerno: in tutte e 5 le province si potrà gustare da vicino il proprio genere preferito.

Venerdì 28 novembre- Si comincia stasera, venerdì 28 novembre, dal sold-out dei Subsonica a Napoli. Dalle 22 sul palco della Casa della Musica, dove la band torinese porterà in tour l’ultimo lavoro “L’eclissi2, si potrà ascoltare Samuel & co. in una dimensione più intima rispetto ai Palasport. Al Black House Blues di Avellino, spazio all’indie-country-folk dei napoletani The Gentlemens’ Agreement, il cui album “Let Me Be A Child” è stato pubblicato il 21 novembre.

The Gentlemen's Agreement

The Gentlemen

La BulbArt organizza invece allo Shakti di Pomigliano D’Arco il live di due rock band interessanti: No Strings Left e Lads Who Lunch. Al Centro Sociale Canapificio di Caserta spazio al dub-reggae di DubAllSense e ACJ Digidub, mentre al Jah Bless di Torre Del Greco si potrà ballare con lo ska divertente dei Colours Ensemble.

Da segnalare inoltre alla Cueva di San Nicola La Strada, Caserta, il punk irriverente e un po’ blasfemo degli Orgasmo da Dio con Padre Pio, accompagnati dai Kinkies, e il doppio show degli Elektro Sexy al 4th Floor di San Giuseppe Vesuviano. Doppio perchè proprorrano sia un rock show live con pezzi che dovranno finire sull’ep in uscita a gennaio ed un mesh-up stile Soulwax.

Sabato 29 novembre– Da non perdere il live di Caparezza alla Casa Della Musica di Napoli. Il rapper pugliese, forse uno degli artisti più geniali del panorama musicale italiano, presenterà il suo ultimo, irriverente lavoro “Le Dimensioni del mio caos”. Sempre a Napoli, al Duel Beat però, Sean Scolnick aka Langhorne Slim ed il suo folkrock, preceduto dai The Gentlemen’s Agreement. Produce Freak Out.

caparezzatifbig

A Salerno, Centro Sociale Asilo Politico, ci sarà l’hardcore dei Casertani Bandiera dell’Odio, accompagnati tra gli altri, dal synth rock di Rupert & The Synth Bassolino. K-Reci al Morgana di Benvento, mentre al Mutiny di Napoli live della “nuova” Syria in duo con Tony Canto, tra successi della cantante e cover indierock. Camicie di flanella al Sudterranea Club di Napoli con il tributo ai Nirvana.

Syria

Syria

Interessante anche il live dei leccesi Superpartner (domenica saranno a Trentola Ducenta, Caserta, per Fabbricaria) al Blackhouse Blues di Avellino con il loro pop-rock retrò, e quello di Dente al Rifrullo di Eboli, oltre al  coraggioso cantautorato di Silvio Talamo alle Cantine Mustilli di Caserta.

Domenica 30 novembre, dopo le partite, la sera tutti a fare headbanging con il tributo ai Deep Purple dei The Stage al Goodfellas di via Morghen e all’Iroko di Salerno con To Kill e Kernel Zero. Al Rising di Napoli ritorna una delle migliori realtà indie campane, gli A Toys Orchestra direttamente da Eboli con i loro Technicolor Dreams. Al Teatro Comunale di Caserta, infine, il pop con sfumature sudamericane del catanese Mario Venuti.

Inoltre, per gli amanti della musica e dei vinili, organizzata da Iuppiter Eventi c’è  “Censored”, la storia delle copertine controverse e censurate nella storia del pop e del rock, come Electric Ladyland di Jimi Hendrix e The Houses Of The Holy dei Led Zeppeli. Il tutto, sabato e domenica all’interno della Fiera del Baratto e dell’Usato presso la Mostra D’Oltremare di Napoli.

A Toys Orchestra

A Toys Orchestra

Per motivi di spazio non abbiamo pubblicato tutte le serate, per vederle basta visitare la sezione concerti di Campania Rock.

Luigi Ferraro

Annunci

~ di campaniarock su novembre 28, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: