L’onda, il precariato,il disagio. Ce lo spiegano i Lega Leggera in un concerto convegno. Giovedì 11 dicembre alla facoltà di Sociologia di Napoli

concertoconvegno_11dic081“L’onda si è svegliata” è scritto sui volantini. I Lega Leggera si parafrasano da soli, citando “Si è svegliato”, brano numero 2 di “Basta“, loro ultimo lavoro. Ci sarà il rock della band napoletana ma anche le parole che fanno di Basta un piccolo “abbecedario del precariato e del disagio giovanile”.

Giovedì 11 dicembre, ore 17, presso la Facoltà di Sociologia (attualmente occupata) della Federico II, in via Monte dei Pegni (nel cuore del centro storico), concerto-convegno dei Lega Leggera. Precari che suonano il rock, precari che fanno parte dell’onda. Tanti i temi da trattare e da ballare, quasi come una tracklist: rivoluzione, precariato, nuove e vecchie ideologie, tv trash, precariato, precariato, precariato.

In attesa della manifestazione generale e dello sciopero del 12 dicembre.

I Lega Leggera non fanno politica, attenzione, non sono rossi o neri, sono solo parte “della minoranza chiassosa e dell’umore della piazza”.

LF

Per info:

il loro myspace:

sfumato

Annunci

~ di campaniarock su dicembre 9, 2008.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: