Weekend: J-Ax e Linea 77 alla Casa della Musica, il metal dei Necrodeath, il post-CCCP degli Offlaga Disco Pax e il ritorno degli America. Si balla con Silicon Dust e Atari

Linea 77

Linea 77

Non male come fine settimana. Decine e decine di appuntamenti live, per tutti i gusti e a 360 gradi. Come sempre rock, punk, elettronica, hip-hop, metal, jazz. Ed e’ arrivata anche la primavera, quindi il mood è (dovrebbe almeno) essere quello giusto. Ecco alcuni dei principali eventi del fine settimana in Campania, la lista completa la trovate nella sezione concerti.

Venerdì: Il ritorno dei Bisca sul palco è sempre un piccolo evento. Si esibiranno nella cornice intima del Doria 83 di Napoli, dove ci sarà da sudare e divertirsi. Al Villa Citrus di Sarno continua la rassegna Electronic Sound Winter, che, come dichiarano gli organizzatori “si propone di guardare al futuro, diffondendo e sperimentando nuove sonorità”. Si esibiranno Malatja e Atomic Baby.

electronic3

Da non perdere l’Atellana Lab, sorta di avvicinamento ad uno dei festival indie più riusciti dello stivale: presso la Casa delle Arti di Succivo, Caserta, doppio live con Armida e Moodhula. Muovere il culo è l’imperativo con gli Electro Sexy, stasera al Fabric di Portici e domani all’Alibi et Alius di Sorrento.

Rap & Roll è il titolo del nuovo lavoro di J-Ax, ex Articolo 31, che sta scalando le classifiche grazie al singolo “I vecchietti fanno o”, ironica rivisitazione di Povia. In concerto presso la Casa della Musica.

ax_rap_n_roll_zoom

Lo storico metal dei Necrodeath approda a Caserta, Oddly Shed, grazie alla Delirio Agency: saranno accompagnati da Turma e Inside. Indie rock a go-go: doppio live al Sudterranea di Napoli con The One’s e The Gentlemen’s Agreement, zZz (da Amsterdam) al Cellar Theory, Serpenti al Mamamu, Pennelli di Vermeer al Caffè Letterario di Torre Annunziata, Leros e Slave Trade all’Hana-Bi di Nola, Dead Dolls al Blackhouse di Avellino per il Female Band Festival ed il “Kareoche Rock” con numerose band presso la Sala Prove di Eboli.

leros1

Sabato: Tanta elettronica e danze sfrenate con gli Atari ed il loro eletropop 8 bit al Rising, nell’ambito di E.M. Pro Night (  il primo corso in Italia Laboratorio-Osservatorio per produttori di musica elettronica che rilascia qualifica professionale riconosciuta dalla Regione Campania)  con dj set di Swenson (10 euro con consumazione). Si balla anche al Duel Beat per la rassegna iSabato di Freak Out: ecco i Silicon Dust, band tutta napoletana che presenterà l’album autoprodotto Lulin’, tra influenze da clubbing partenopeo ed oltremanica (Chemical Brothers in primis).

Silicon Dust

Silicon Dust

Ancora live alla Casa della Musica con il ritorno dei torinesi Linea 77 ed il loro hc cantato in italiano ed inglese (l’occasione è il repack di Horror Vacui), supportati dal punk dei casertani R.F.C  (che presenteranno il loro ultimo lavoro). Per Saturday Rock & Disco all’Iroko di Salerno si esibiranno gli emiliani Offlaga Disco Pax, dichiarati eredi artistici dei CCCP di Ferretti. Paranoia padana e ricordi della cortina di ferro. All’Arenile di Bagnoli, a pochi passi dal mare, liveset di Saturnino, storico bassista di Jovanotti.

Poi tanto rock . Al femminile, con le Amikristi al Blackhouse di Avellino, psichedelico/downtempo con i Black Era al Rifrullo di Eboli, grunge-oriented  con gli Entropy allo Shakti di Pomigliano, rockabilly con Sheriff Perkins, Wasted Pido e Number 71 Band ovvero tre one man band al Cellar Theory grazie alla Stupid Entertainement el doppio appuntamento con Nouer (noise-punk)  e La Dionea (decadente ed introspettivo) all’Hana-Bi di Nola.

nouer1

Infine, Node Fest, festival di arti elettroniche e digitali, al Depistaggio di Benevento.

Domenica: Tutti a cantare in coro “An Horse with No Name”, celebre hit della band angloamericana degli America, stasera al Teatro delle Palme di Napoli. La generatione Suburbe degli ‘A67 torna a “casa”, con lo show all’Auditorium di Scampia, il quartiere dove tutto nasce e muore.

herenowalbumcover

Dopo il primo appuntamento del 23 marzo, ritorna, da un’idea di Peppe Lanzetta (la  voce che ha raccontato Napoli negli ultimi 20 anni), “Arriverà-Chiamata alla Legalità”: dal Teatro Mediterraneo ci saranno Gragnaniello, Joe Amorus, Antonio Onorato e tanti altri, con un intervento video di Alessandro Bergonzoni.

Ad Avellino, Teatro Gesualdo, finale della III edizione del premio SIAE X Demo, organizzato dagli autori del celebre programma “scovatalenti” di Radio 2. Ospiti Avion Travel e Teresa De Sio (leggi news).

Anteprima del Festival Disfunzioni Sonore organizzato da Dj Bondage: al Rising di Napoli Folk Industrial Night con Riccardo Prencipe’s Corde Oblique (pres. cd The Stones Of Naples) e Nembrot (noise industrial.

Infine, ecco i RATM napoletani: Zero Lab Station al Mamamu con Crowding Effect.

Buon rock and roll.

LF

Annunci

~ di campaniarock su marzo 27, 2009.

Una Risposta to “Weekend: J-Ax e Linea 77 alla Casa della Musica, il metal dei Necrodeath, il post-CCCP degli Offlaga Disco Pax e il ritorno degli America. Si balla con Silicon Dust e Atari”

  1. […] Guarda Originale:  Weekend: J-Ax e Linea 77 alla Casa della Musica, il metal dei … […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: