Weekend: soli davanti al pubblico Cesare Basile, Moltheni e Raiz. A Caserta l’Ethereal Folk Festival, al Moro Nick The Nightfly.I Funky Pushertz al Duel Beat

moltheni_3Fine settimana post-pasquale, con l’Abruzzo nel cuore (per non dimenticare). Numerosi gli appuntamenti ed eventi in corso, come il  Linea D’Ombra a Salerno ed Ethereal Folk Festival a Caserta e tanti concerti di beneficenza per le vittime del sisma.

Venerdì: lampi elettrici, squarci di sangue, intimità. Le “Storie di Caino” , ultimo lavoro del cantautore siciliano Cesare Basile, al Rifrullo di Eboli. Sabato “raddoppia” al Jazz Cafè Marianiello di Piano Di Sorrento (grazie anche alla collaborazione di Satori Comunicazioni). Torna in Campania anche Moltheni, che all’Hana-Bi di Nola ci farà scoprire i “segreti del corallo”, tra cantautorato ed indie folk. Due artisti irragiungibili musicalmente.

Cesare Basile

Cesare Basile

Sarà devoluto in beneficenza per l’Abruzzo l’incasso della “First Rap Battle” con Morfuo MC all’Asilo Politico di Salerno,  mentre le chitarre sognanti, arte, violini faranno da sfondo all’Ethereal Folk Festival (Delirio Concerti) in programma all’Oddly Shed di Caserta con Ashram, Argine, Edo Notarloberti e Corde Oblique (leggi news) .

eflyer17aprile

Atmosfere rarefatte al Moro di Cava Dei Tirreni: arriva Nick The Nightfly, conduttore storico di Montecarlo Nights su RMC e acclamato musicista. Sul palco sarà accompagnato dal pianista romano Roberto Tarenzi. Chitarre acustiche al Sud di Caserta, con un tributo unplugged ai Radiohead: sul palco i Radiored.

Contest: all’Old West di Giugliano continua il Festival Pub Italia per band emergenti. Stasera sul palco tra l’altro i Velanoise. Indierock al Mamamu con Moodrama, al femminile con Rossella Scarano e Assia Fiorillo al Caffè San Carlo di Caserta, e con Ilenia Volpe al Byblos di Benevento.

Sabato: Presentazione dell’album “Lunch” al Duel Beat di Napoli. Ecco i Funky Pushertz, direttamente da Torre Del Greco, con la loro commistione di hip-hop, reggae, funk ed elettronica. Show di chiusura con i TorReggae (rassegna iSabato di Freak Out).

18aprile2

Tributo a Fabrizio De Andrè con A’Cumba al Kingston di San Nicola La Strada, mentre la cantautrice salernitana Denise presenta il suo lavoro “Carol of Wonders” al Disclan Music Store di Salerno (h 18). Ancora beneficenza, questa volta all’Hana-Bi di Nola, con la Precario Band e gli Amici della Tammorra e nella Villa Comunale di Sparanise con Lost Dream, Nicotina e Mad House 67. Per l’Abruzzo.

Secondo appuntamento con l’interessante rassegna “We’re Mixing The Colors” organizzata dalla BulbArt al Mamamu. Stasera sul palco del locale napoletano, si mischiano le esperienze indie punk di Dummo e Iride con il metallo delle sculture di Giovanni Pirozzi.  Continua il festival delle culture giovani a Salerno: stasera sul palco dell’Iroko Kangding Ray & Band, tra elettronica, rock, jazz e club culture.

locandina_mixing

Si balla anche al Seven di Sant’Agnello con gli Electro Sexy ed al Bright Tunnel di Santa Maria Capua Vetere con Playmobil From Chernobyl e Play Paul della Daft Punk Crew.

Inoltre, tanto rock e indie, con il soviet punk degli Svetlanas e Wild Weekend al Cellar Theory di Napoli, Train De Vie al Morgana di Benevento, Pennelli di Vermeer (rock  a 360 gradi) al Jah Bless, ed il cantautorato di Max Petrolio alla Galleria Toledo. Infine, metal allo Shakti di Pomigliano con Putrified Beauty, Nameless Crime e Menarca.

Svetlanas

Svetlanas

Domenica: Bel colpo per il Goodfellas di Napoli. Sul palco del locale di via Morghen arriva Raiz, mentre a Salerno si conclude il festival culture giovani “Linea D’Ombra”. Al Teatro Augusteo Enzo Avitabile e le percussioni di Manu Di Bango.

Raiz

Raiz

“God Save The Indie Rock” è il claim della serata all’Happy Rock di Salerno, con Cellar, Mind The Gap e Oceans. Il nostro Manu Chao, ovvero Daniele Sepe, si esibirà sul palco del Martinica Jazz Club di Ottaviano (finalmente jazz sotto il Vulcano), mentre al Moro di Cava dei Tirreni “Vito Voleva Volare” omaggiano De Andrè.

Nuove realtà underground con i Malatesta al Doria 83, La Condizione Danzante al Jah Bless ed il Festival Pub Italia al Kingston di San Nicola La Strada.

Buon weekend r’n’r.

LF

Annunci

~ di campaniarock su aprile 17, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: