Weekend: Giuliano Palma chiude Salerno Creativa, i Marlene Kuntz Baccanalia. Niccolò Fabi a Pozzuoli, poi tanto jazz

G.PALMA Fine settimana per chi resta (tanti), tra il caldo asfissiante e gli ultimi locali che chiudono. Non ci sono gli eventi internazionali di qualche settima fa, ma non mancano le sorprese e la musica di qualità, dal rock, al jazz, fino all’elettronica.

Venerdì: Chiude (con un bilancio positivo) la rassegna Salerno Creativa, tanti concerti gratuiti. Sul palco dell’Arena del Mare ( a pochi passi dall’Hotel Jolly) lo ska-rocksteady di Giuliano Palma & The Bluebeaters.

Jazz: ce n’è tanto nella nostra regione. Ad Ariano Irpino la prima edizione di Ariano Jazz, stasera con Giovanni Amato Quartet che tributa Chet Baker (domani Alice Ricciardi Quartet) , The Capri Jazz Bar ad Olevano sul Tusciano. E poi il blues, a Baia Domizia, con Thornetta Davis e i mitici Blue Stuff.

I Marlene Kuntz, dopo l’esibizione al Neapolis, tornano in Campania per Baccanalia, evento in programma a Monte San Giacomo(SA). Da non perdere. Poi Slivovitz, The Gentlemen’s Agreeement ed il reading degli Avant Experience al Parco Virgiliano di Posillipo, per Free Lab Festival. Tutto gratuito.

Al Pompeilab il reggaerockelettronico dei campani Palkoscenico, davvero bravi dal vivo, ed il rock emergente delle tante band undeground che suoneranno nella sala prove Morrone ad Eboli per ” e la chiamano estate.

Palkoscenico

Palkoscenico

Interessante il progetto presentato a Scafati dai ragazzi del Centro Aggregazione Giovanile: per l’occasione suoneranno 10 band emergenti presso la Sala Don Bosco. Doppia cover: i Mai Dire Straits al Museo Madre di Napoli (per Un’Estate al Madre) e The Stage (tributo ai Deep Purple) presso l’area templi di Paestum al Biker Fest (domani ci saranno i “maideniani” Up The Irons”).

WEBNMUSIC

Il pop-rock intimista e gentile di Niccolo Fabì è a Pozzuoli per il festival del mediterraneo (domani ci sarà Richard Galliano) presso il Rione Terra.

Sabato: Torna l’ABACAB rock Festival, a Mirabella Eclano, Avellino. Oggi e domani, sul palco di Largo Torretta, numerose band del sottosuolo.

The Banshee, in un’incantevole località: il rock a Piano di Sorrento, precisamente al Jazz Cafè Marianiello. Ancora rock, ma tendente all’elettro-trip-hop, quello dei Sleeping Cell, che si esibiranno presso un’altra location mozzafiato: Villa Campolieto ad Ercolano.

The Sleeping Cell

The Sleeping Cell

Chiudono per il mese di agosto due locali attivissimi nella dimensione live: lo Shakti di Pomigliano D’Arco ed il Mama’s di Telese Terme. Per entrambi feste di chiusura con live fino a tardi.

Continua il “Baia Domizia Blues And Sand Festival” con Chris Cain ed Olga Mundig e domani con Andy J.Forest e Vince Gnesutta.

Domenica: Lucio Dalla, presenterà il suo storico repertorio ad Ercolano, nei giardini di Villa Favorita, il reggae di Jovine sarà a Falciano del Massico, Caserta, per il Free Mind Festival. I fan della “regina”, potranno gustarsi i Queen Of Bulsara al Goodfellas di Napoli, gratuitamente.

Nella perla del cilento, Marina Di Camerota, la cantautrice romana Marina Rei, presenterà i brani tratti dal suo ultimo lavoro “Musa”, dove si mette a nudo musicalmente graffiando la sua anima e la nostra.

marinarei

Buon weekend e per chi parte, non abbandonate i cani.

LF

~ di campaniarock su luglio 31, 2009.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: