Weekend: a Napoli la marcia della pace e la festa antirazzista. Mic-rec festival ad Avellino, metal tribute night a Caserta

Notte per la Pace e la Nonviolenza“Stop Whispering” cantava Thom Yorke. Basta sussurrare, è ora di urlare. Contro la guerra, per la pace, contro il razzismo. Non è retorica. Sarà una festa in Piazza San Domenico, nel finale tutti a cantare Imagine. Il fine settimana propone ancora tanta musica outdoor, come il Mic-Rec Festival, e le prime serate nei locali, come iSabato al Duel Beat, all’Oddly Shed, Rifrullo, e tanti altri.

Venerdì: a Napoli doppia festa: in piazza Medaglie d’Oro, quartiere Vomero, “Smash The Racism”, con Shabadà Orchestra (folk) e Atleti (punk). Nel centro storico dalle 17.30 è Marcia della Pace, con concerto finale in piazza San Domenico Maggiore: sul palco tra gli altri, Zero Lab Station, Scarlatti Garage, Marco Zurzolo, SUPERLOWed e tanti altri (leggi qui per maggior info).

Riapre Il Moro, storico locale di jazz a Cava dei Tirreni: lo inaugura Rossanna Casale, mentre il rock precario dei Lega Leggera è di scena al Nazca di Pozzuoli.  All’Oddly Shed di Caserta la Delirio Agency torna ai Venerdì Live: si parte con “Monsters Tribute Night”, con Duellists, The Jack e Suckerz che coverizzano rispettivamente Iron Maiden, AC/DC e Motorhead. Indierock al Rifrullo di Eboli con gli Schonwald.

Ottobre2009

Sabato: Tornano iSabato, serate di musica “indiespensabile” organizzate da Freak Out al Duel Beat di Agnano. “This Is Naples. Vol.1 ” party con live di Foja, The Wisers e djset degli Atari e Plastic Penguin. Lo ska degli Appesiaunfilo con il reggae dei Giant Killa per la festa di fine estate al Lido Girasole a Paestum.

locandina_iSabato

Ancora reggae con Ital Good Vibration al Kingston di San Nicola La Strada, tributo ai Negrita con i Malavida all’Oddly Shed di Caserta. Ancora musica dal vivo al Club House Europa organizzata dalla Scala Privata: Ninive, GoodWatta Redemption (stoner da Frosinone) e  djset di Whip.

Ad Avellino è “Mic-Rec Festival”: Beerband, Deny, Skidmarx, Visioni Distorte sul palco della Villa Comunale di Montemiletto. Rick Wakeman (storico componente degli Yes) & Mario Fasciano (musicista partenopeo) omaggiano la musica inglese e napoletana nello show  “Dalle Sei mogli di Enrico VIII a Ferdinado IV”al Teatro Augusteo di Napoli.

micrec-festival09-x-web

Si balla con i Playmobil From Chernobyl al Level 2 di Caserta, si canta con il beat di Tony Borlotti al Caffè Marianiello di Piano di Sorrento.

Domenica: festa metal con 3rd, Nagyrev, Bananas From Space al Mermaid di Pontecagnano. Il rock cantautoriale e intimo del leader degli Epo Ciro Tuzzi, sarà sul piccolo palco del Doria 83 di Napoli.

buo nweekend

LF

~ di campaniarock su ottobre 2, 2009.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: