Con Ethnos per le scuole la musica dal vivo arriva in classe

Baba Sissoko18 appuntamenti, da novembre a marzo 2010, con artisti nazionali ed internazionali. E’ la seconda edizione di Ethnos per le scuole, rassegna di musica dal vivo e dal mondo, laboratori ed incontri nell’ambito del progetto “Scuole aperte”. Tra gli ospiti Raiz. Baba Sissoko, Rione Junno, Klezroym.

In totale sono 18 spettacoli per 16 comuni (Napoli, Caserta, Castellamare di Stabia, Ercolano, Benevento, Ottaviano, Castelvolturno, Salerno, Summonte, Pompei, Sarno, Cerreto Sannita, Torre del Greco, Avellino, Acerra, Santa Maria Caputa Vetere e Marano di Napoli). Si inizia il 4 novembre dal Teatro San Ferdinando di Napoli con “il concerto-incontro tra i ragazzi delle scuole napoletane e una giovane voce sudafricana Simphiwe Dana, che il giorno dopo canterà per gli studenti di Caserta”- come recita il comunicato stampa.

Raiz

Questa seconda edizione esplora l´Africa ed il suoi cantori da una parte, e propone interpreti, frutto di  contaminazioni di ritmi e sonorità, dall´altra. Gli spettacoli avvengono in teatri, auditorium, centri sociali  o nelle stesse scuole, sono previsti in orario scolastico con inizio alle 11, fatta eccezione per il primo spettacolo che il 4 Novembre a Teatro San Ferdinando  inizia alle 10.

Il taglio simbolico del nastro è affidato a  Simphiwe Dana (Sudafrica), giovane cantante, graphic design di moda che trasferitasi dal suo paese a Johannesburg ha conquistato l´attenzione di noti musicisti e produttori. Ma poi dalle sonorità del Sudafrica, si passa alle tradizioni del Burkina Faso con Foly du Burkina. Qui la tradizione usa molto le maschere raffiguranti animali. I ragazzi entreranno in contatto con il ritmo ed i tamburi di Capoverde con Mariana Ramos, ed ancora I possenti tamburi e colori dei congolesi  Tambours de Brazza, il canto di pace del senegalese Daby Tourè. Mentre le scuole di Salerno e Summonte conosceranno la tradizione  maliana finemente contaminata con Baba Sissoko&Taman Kan e le sfaccettaure multietniche di Saba, originaria della Somalia.

Saba

Il nuovo anno  (2010) dà spazio al concetto della contaminazione. Sino a Marzo  le scuole di  Pompei, Sarno, Cerreto Sannita, Torre del Greco, Avellino, Acerra e Marano di Napoli, Ottaviano,Santa Maria Capua Vetere,  incontrano artisti  italiani che del melange culturale odierno ne hanno fatto già un´arte.  A Pompei città della pace, I  KlezRoym primo gruppo italiano di musica klezmer, la musica delle comunità ebraiche di tutta l’Europa orientale, essi celebreranno la Giornata della Memoria. E poi Maurizio Capone & Bungt Bangt, che di materiali solitamente da immondizia ne hanno fatto strumento musicale,  ed i Manomanouche che ricordano i 50 anni della scomparsa di Django Reinhardt, ispiratore e maestro. Quindi  Raiz e I  Radicanto.

Al Teatro Corallo di Torre del Greco interviene la Banda di Piazza Caricamento, nata a Genova da immigrati  e formata da molti musicisti immigrati in Italia. Ad Acerra si esibiscono i Rione Junno con la potente tradizione della taranta ed infine Omar Sosa chiuderà questa seconda edizione. Un artista che non smette di incontrare musicisti e tradizioni musicali: continua le sperimentazioni  confrontando il suo universo musicale con i ritmi e le sensazioni del mondo africano.

Klezroym

La rassegna, nata da una “costola” di Ethnos, quindicennale festival ideato da Gigi De Luca,  prevede laboratori e la realizzazione di un cd compilation, che sarà ulteriore strumento gratuito per la diffusione della musica etnica nelle scuole.

fonte: comunicato stampa

~ di campaniarock su novembre 3, 2009.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: