Il “coraggio” degli El-Ghor. Al Jah Bless presentato il video “Rien n’est parfait”

Una serata all’insegna del coraggio. Coraggiosi i quasi 300 presenti che sfidano una pioggia più che torrenziale per raggiungere il JahBless. Coraggioso il locale, nota dance hall reggae, ad ospitare un evento quanto mai lontano dalla Jamaica e dalle sue erbe, ritmi e fascinazioni.

Coraggioso il percorso degli El-Ghor. Liriche in francese, composizioni raffinate che si scontrano con le asprezze corrosive del sound, tra i nonsense del dadaismo e la natura naif del rock.

Coraggiosa anche l’inversione estetica rappresentata dal video di “Rien n’est parfait”. Non più i chiaroscuri ‘800eschi, surreali ed eleganti cui ci avevano abituati, ma atmosfere decisamente contemporanee: montaggio mozzafiato, colori forti, ambientazione metropolitana.

El Ghor

Sul palco poi, la band dimostra carattere e grinta inattesi, evidenziando quanto l’ultimo album abbia sofferto di una pessima registrazione e missaggio: sfumature appiattite, contrasti ammorbiditi e vigore indebolito. Il live invece è energetico, graffiante e molto accattivante. Nonostante l’eleganza del songwriting, non ci annoia ne si dimentica mai di star assistendo ad un concerto di quello che un tempo…si chiamava “indie-rock”.

Nulla è perfetto…ma se lo fosse…sarebbe noioso !

Gregorio Lago

~ di campaniarock su febbraio 8, 2010.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: