Weekend: Nina Zilli e Samuel Katarro, Niccolò Fabi a Caserta(e Napoli), Officina festeggia con James Senese

Eccoci ancora una volta a segnalarvi qualche serata rock (e non solo) nella nostra amata-odiata Campania. Mi raccomando però, basta con la stupida tendenza di rinviare le decisioni fino all’una di notte e poi non andare da nessuna parte e ciondolare per le vie. Ogni tanto i locali vanno riempiti, non vi lamentate poi che chiudono ed è sempre più difficile suonare.

Venerdì: “La vita è troppo breve per i latinoamericani ” recita il claim dell’Art Beat, che ritorna (all’Havana Club) con i francesi 100 Dromadaires, amanti dello spirito nomade, tra l’Africa e l’Europa, un po come gli storici Mano Negra.

Voce alla Amy (Winehouse  si intende, ma senza vocalizzi alla Giusy Ferreri) e atmosfere pop-retrò: all’Arenile di Napoli arriva Nina Zilli, amica di Giuliano Palma) ed in testa alle classifiche. Aprono Jestofunk e The Glimmers.

Se invece volete farvi spiazzare, con un’originale mistura di rock, blues, atmosfere 60, cantautoriato grezzo, al Morgana di Benevento vi aspetta Samuel Katarro, in tour con “Halfduck Mistery”, dopo il successo di “Beach Party”. Tra i migliori artisti indipendenti italiani, anche per XL, Rolling Stone e Il Mucchio. Sulla stessa scia, segnatevi anche Max Petrolio, sul palco del Marianiello Jazz Cafè di Piano di Sorrento.

Per molti sono i Chemical Brothers napoletani ed in parte è vero. In più una dose daftpunkiana e kraftwerkiana ed ecco i Silicon Dust, dal vivo (ed in consolle) presso la facoltà di Architettura di Napoli. 3 euri.

Come è andata la riapertura dello Slovenly? Per chi non c’era due settimane fa, può riparare con la triade The Hacienda, Quasar e Gino Fastidio, grazie ai ragazzi della BulbArt. Ancora live al Pompeilab con Bogus, electrowave e dark con The Flown al Sudterranea di Napoli.

Al Moro di Cava dei Tirreni, per l’occasione sul palco Luca Aquino e Maria Pia De Vito, jazzisti che non hanno bisogno di presentazioni. E sono anche delle nostre parti.

Sabato: Si torna a suonare al Duel, dopo l’annullamento di Langhorne Slim (il solito vulcano islandese) in programma giovedì 22. Sul palco Le Loup Garou, combo indefinibile, fuori dagli schemi, franconapoletano, che presenta il nuovo lavoro “Makarri Twist”, registrao dal vivo tre anni fa sempre al Duel.

Le Loup Garou

2Pigeons, “due piccioni milanesi” che suonano elettronica senza computer. Stasera al Kingston di San Nicola La Strada e domani al Queen Pub di Angri. la junky music di Capone, maestro del riciclo musicale, è al Glitter di Nola con i suoi Bungt e Bangt, il rockabilly degli Hormonauts (con The Hacienda) all’interno della rassegna di Satori Com. all’Iroko di Salerno.

Ballabilissimi i The Collettivo al Mama’s di Telese, rock con Dilatazione e Muriel al Mamamu di Napoli, hip-hop con Clementino al Rise Up di Angri.

Domenica: Tour campano per il cantautore romano Niccolo Fabì, che porta in giro il suo ultimo lavoro “Solo un uomo”. L’autore di “Capelli” (ricordate?) sarà oggi e domani al Black Cat di Caserta (Polo Regency) e lunedì al Bluestone di Napoli (via Alabardieri).

Sul palco del Doria 83 ci sono i Bisca, che dal vivo sono sempre una garanzia, al Cocoloco di Frattamaggiore Trywalkinginmyshoes con Piergrave djset.

“LibreriAzione” è l’originale iniziativa della Piccola Libreria Indipendente  di Calvi Risorta: musica e tante iniziative. Sul palco Chiedi alla Polvere, No More Illusions (punk) e Alison Matter (grunge). Perchè per fare bei concerti non servono tanti soldi.

Buon weekend

LF

~ di campaniarock su aprile 23, 2010.

3 Risposte to “Weekend: Nina Zilli e Samuel Katarro, Niccolò Fabi a Caserta(e Napoli), Officina festeggia con James Senese”

  1. James Senese è VENERDI’ 30 che sta ad Officina99 (http://www.officina99.org/)

  2. Niccolò Fabi è a Caserta domenica 25 e LUNEDI’ 26 (http://www.blackcatclub.it/). (non sabato)

  3. tutto corretto. che svista colossale abbiamo preso!🙂

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: