Neapolis Festival 2010: arriva Jamiroquai

Tanti indizi e qualche certezza. Ma i rumours che girano sul web sono  tutti d’accordo su un solo nome, quello di Jay Kay e la sua band. L’artista inglese, in procinto di pubblicare il suo ottavo album, sembra il nome più accreditato per l’edizione 2010 del Neapolis Festival, in programma quest’estate sempre alla Mostra D’Oltremare.

Questione di ore sull’ufficialità, ma ci siamo quasi. Nelle prossime ore dovrebbe essere annunciato anche l”altro headliner.

Ecco gli indizi: il sito ufficiale del festival partenopeo presenta un grosso “coming soon” e come sfondo il famoso logo di Jamiroquai, ovvero la testa del Buffalo Man. Indizio chiaro, messo lì più per dire che per non dire…

Sul web quindi le voci si rincorrono, ed anche Jamitaly (comunità italiana) ha pubblicato un post a riguardo confermando alcune voci. Inoltre il sito uffiiciale dell’autore di “Cosmic Girl” sta ufficializzando gradualmente diverse date nei festival estivi, confermando quindi che tra giugno e luglio Jamiroquai potrebbe tornare a Napoli.

Si tornare, perchè si esibì già al Neapolis Festival: era il 2002 e oltre 13mila persone ballarono per più di due ore.

Un disco epocale

Si aspettano conferme, per ora il Neapolis rimarca la sua voglia di allargare i confini del rock invadendo quelli dell’elettronica. Lo scorso anno gli headliner infatti furono i Prodigy ed i Subsonica.

Luigi Ferraro

Per info http://www.neapolis.it

~ di campaniarock su marzo 8, 2010.

7 Risposte to “Neapolis Festival 2010: arriva Jamiroquai”

  1. […] la cui presenza era stata “suggerita” dal sito ufficiale del Neapolis (leggi news) con uno sfondo raffigurante il Buffalo Man, simbolo di Jay Kay, la prossima estate sarà in giro […]

  2. ma non è possibile con tutto rispetto x jamiroquai ma ora come ora ci sono molti artisti anche emergenti che sarebbe il caso almeno per una volta di farli suonare nella nostra città che come tutti sanno scarseggia in termini di buona musica nazionale e internazionale ……. potrei citare motli gruppi ovviamnete sono gusti personali ma ciò che vedo intorno a me la gente ha voglia di cambiare di novità e sopratutto di musica che qui a napoli nn è mai stata portata…… quindi perchè no avanti con gli arctic monkeys i foals, block party, these new puritans, the strokes solo per citarne alcuni…..

    • alla faccia di emergienti quelli che hai citato sono artisti FAMOSISSIMI e secondo te gli Strokes che non fanno un corcerto da una vita verrebbero a napoli?

  3. Beh questi sono gli headliner, che in linea di massima servono soprattutto per portare gente. Aspettiamo il cast completo. I These New Puritans suonarono due anni fa, prima di REM ed Editors…

  4. Ti prego Dio mio fa che sia vero!

  5. Piu’ informazioni a riguardo…

  6. Ciao ragazzi,
    il concerto è confermato: avrà luogo venerdì 16 luglio alla mostra d’oltremare e sono già iniziate le prevendite.
    Saluti😉

    Jamitaly

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger cliccano Mi Piace per questo: